SALUTE SPORT

Camminata_nordica_00

CAMMINATA NORDICA, SPORT PER TUTTE LE ETA'

Con il termine camminata nordica (in inglese nordic walking) si definisce una tecnica di camminata sportiva che viene praticata con l'ausilio di appositi bastoncini.
Può essere praticato per benessere, per fitness o per sport, dalla camminata tranquilla e terapeutica fino agli esercizi degli atleti.
Soprattutto, può essere praticato a qualsiasi età ed è un'attività sportiva che un numero sempre crescente di donne dai 25 ai 60 (in media) sceglie.

Camminata_nordica_01

La camminata nordica ha le sue origini in Finlandia, dove fin dagli anni Trenta gli atleti dello sci di fondo finlandesi utilizzano bastoni nei loro allenamenti estivi.
Negli anni '80 nasce l'idea di sviluppare da questo modo di allenarsi uno sport per tutti, praticabile ovunque ed in ogni stagione. Con il nome sauvakävely (camminata con bastoni) la disciplina viene presentata ufficialmente nel 1997 in Finlandia e subito suscita un interesse internazionale, tanto da far coniare una traduzione inglese più “commerciale”, appunto Nordic Walking.
Nel 2000 viene fondata l'INWA (International Nordic Walking Association), la prima organizzazione ufficiale internazionale con il compito di promuovere e sviluppare questa disciplina in tutto il mondo.

Camminata_nordica_02

La tecnica fondamentale della camminata nordica prende spunto dai movimenti propri dello sci di fondo per la tecnica classica, utilizzando il cosiddetto movimento diagonale e inserendo in modo adeguato l'utilizzazione dei bastoncini.
Il nordic walking è una camminata naturale che si avvale della successione fisiologica dei movimenti alternati di braccio e gamba opposti alla quale si aggiunge una spinta efficace con il bastoncino che porta ad ottenere una maggiore lunghezza del passo senza però abbandonare la naturale fluidità del movimento.

Camminata_nordica_03

Per questa disciplina vengono utilizzati particolari bastoncini in materiale composito composto da carbonio e/o fibra di vetro che, con una tecnica appropriata (stessa tecnica usata nello sci da fondo), durante il cammino permettono di coinvolgere fino al 90% circa della muscolatura del nostro corpo come in rari altri sport avviene. La lunghezza ottimale la si può calcolare impugnando il bastoncino e verificando che il gomito abbia un angolo di 90° circa. Per l'utilizzo nei boschi o sullo sterrato i bastoni sono provvisti di una punta metallica, per utilizzi su asfalto si inserisce uno speciale gommino da asfalto in gomma. I bastoni sono provvisti di particolari laccioli regolabili tramite un'apposita chiusura in velcro in modo da permettere il rilascio dell'impugnatura dopo la fase di spinta per non provocare un eccessivo affaticamento delle braccia.
Applicando la tecnica corretta, che deve essere appresa da un istruttore qualificato, si riesce a coinvolgere gran parte della muscolatura corporea rendendo la camminata nordica una forma di allenamento aerobico di grande efficacia. Questo sport è un ottimo allenamento cardiovascolare e l'esercizio regolare migliora considerevolmente le prestazioni del cuore e dei polmoni, oltre a tonificare e rinforzare la muscolatura di tutto il corpo.

Camminata_nordica_04

Nel nordic walking la possibilità di poter scegliere l'intensità e la difficoltà dei percorsi lo rende un'attività idonea per persone di ogni età e in qualsiasi forma fisica, l'alleggerimento dell'impegno a carico delle articolazioni inferiori ne rende adatta la pratica anche a coloro che hanno alcune tipologie di problemi articolari.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

SPECIALI

Marathon, il passeggino superleggero di Brevi
MARATHON, IL PASSEGGINO SUPERLEGGERO DI BREVI Il nuovo e leggerissimo passeggino di Brevi si chiama Marathon, nome che evoca il suo aspetto sportivo e atletico.Con soli 6...
Banner